sabato 2 maggio 2015

VINCERE...BASTA SAPERSI ACCONTENTARE

Fatevi una domanda...e datevi una risposta, questo lo direbbe "Gigi Marzullo". Oggi invece facciamoci una domanda semplice ma importante, che valore date voi al denaro? Datevi un pò di tempo per rispondervi, non troppo ovviamente, ci siete riusciti? Bene, escludendo la classica risposta (i soldi sono importanti ma non sono tutto) se vi chiedessi, ora, preferite puntare 1 €uro e vincerne 10 abbastanza facilmente subito, oppure ritenete meglio puntare 100 €uro e vincerne 1000 forse? La differenza stà proprio qui, essendo consapevoli che nel gioco del lotto non esistono certezze, possiamo porci dei limiti importanti e raggiungibili. Giocare 2 numeri su una sola ruota, offrono meno opportunità di vincita che non giocarne 5 su tutte. Qualcuno potrà obbiettare che nel calcolo delle probabilità, questa considerazione non trova corrispondenza, eppure se dentro un barattolo io metto dieci biglie, di cui otto Nere e due Bianche, le probabilità da quale parte aumenteranno, verso le nere o le bianche? Ma se nel barattolo invece metto cinque biglie bianche e cinque nere? Ebbene io ho provato...con i fagioli (Bianchi e Scuri) e dopo circa trenta estrazioni le differenze si sono notate eccome! Provate anche Voi. Arriviamo al dunque, è meglio vincere poco e (magari) spesso? Oppure tanto...ma forse? Ognuno darà ovviamente la propria risposta, ma se anche voi siete tra coloro che si accontentano...allora, probabilmente, siete nel posto giusto! Buon Divertimento!